L'IPSEOA "A. CELLETTI"

       E' SOSTENUTO DA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L'IPSEOA "A. CELLETTI"

              SOSTIENE

                  

 

 

 

 

 

 

SEI IN : Home Page » Pagina 2

“CONCORSO CAPITAN COOKING”

IN FINALE PER IL DESSERT “RICOTTA E PERA

CON SEMIFREDDO LIMONE E ZAFFERANO”

 

Continuano le soddisfazioni per gli alunni dell’Alberghiero di Formia ed in particolare di quelli del corso di Pasticceria (PRODOTTI DOLCIARI ARTIGIANALI E INDUSTRIALI ).
Mercoledì 10 maggio 2017, il Team dell’Alberghiero A. Celletti si è qualificato, presso il Multicenter School di Pozzuoli, per la finale della III° edizione di “Capitan Cooking”, concorso nazionale, destinato agli alunni degli istituti alberghieri, avente a tema: “Tradizione e Innovazione”.
L’importante evento gastronomico, promosso dall’ ASMEF (associazione presieduta da Salvo Iavarone che opera per la valorizzazione delle identità territoriali del Sud e che vanta patrocini importanti, quali: il Senato, la Camera dei Deputati, il Ministero degli Affari Esteri, la Regione Campania, la Fondazione Uni Verde, l'Unione Regionale Cuochi della Campania) ha lo scopo di realizzare un'opportunità di inserimento dei giovani nel mondo del lavoro.
Intanto ci si prepara alla finale, in programma nella prima settimana di ottobre, presso l’Istituto San Paolo di Sorrento, che è stata conquistata grazie alla preparazione del dessert “Ricotta e Pera con Semifreddo Limone e Zafferano”.Questo dolce coniuga il classico sapore della ricotta e delle pere con un gusto intenso di limone e zafferano; al palato chiude con una nota delicata di latte di mandorla. Questo traguardo è stato raggiunto grazie alla tecnica, messa in campo dagli alunni Michele Ferrara, Michele Cioffo, Pietro Losi, Giordana Sacripanti, Rita Caramanica, sotto la sapiente guida dei docenti   Pasquale Conte e Anna Buonaiuto.
Il passaggio alla finale è stato decretato da una giuria tecnica specializzata e di alto livello internazionale, presieduta dallo chef Gian Marco Carli e dal critico enogastronomico del Corriere del Mezzogiorno Gimmi Cuomo e composta da Antonio Sorrentino, executive chef di Rossopomodoro, da Pietro Parisi, chef campano di fama internazionale, da Yuri Buono, ristoratore e sommelier e da Alfonsina Longobardi, organizzatrice di eventi enogastronomici
La squadra vincitrice alla finale avrà l’opportunità di svolgere uno stage formativo presso il ristorante: “Il Principe di Pompei”, dei corsi di formazione offerti da “Casolaro Hotellerie”, uno stage a Londra presso uno dei tanti locali del famoso marchio “Rosso Pomodoro” e visite presso prestigiose aziende del settore, quali Bosco de’ Medici, That’s Ammore, Arte & Pasta.